loader image
regione lombardia attrattiva bando marketing

Bando LOMBARDIA ATTRATTIVA: contributi per il marketing territoriale per la promozione del territorio

Contributi a sostegno di azioni pilota volte a promuovere e valorizzare l’attrattività della Lombardia in ottica di marketing territoriale.

La Misura “Lombardia Attrattiva” sostiene la realizzazione, da parte degli enti pubblici territoriali lombardi, di proposte progettuali finalizzate a promuovere e valorizzare l’attrattività della Lombardia in ottica di marketing territoriale. Le azioni devono distinguersi per innovatività e replicabilità ed essere finalizzate a creare una situazione favorevole alla ripresa economica a vantaggio delle imprese e delle attività economiche del territorio, nella logica di uno sviluppo sostenibile.

In particolare, i progetti dovranno avere lo scopo di far conoscere e promuovere il territorio e gli asset strategici che vi sussistono per attrarre l’interesse di operatori economici, investitori, turisti e stakeholder. I progetti devono essere realizzati entro 15 mesi dalla data di presentazione della domanda.

Sono ammissibili a contributo le spese di natura corrente per la progettazione, realizzazione, comunicazione e promozione sostenute a partire dalla data di pubblicazione del bando sul BURL (Serie Ordinaria n. 19 del 12 maggio 2021).

Per maggiori dettagli sui progetti e le spese ammissibili si rinvia rispettivamente ai paragrafi B.2 e B.3 del bando.

Possono partecipare gli enti pubblici territoriali della Lombardia.

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al 50% dell’investimento complessivo ad esclusiva copertura delle spese di parte corrente, fino ad un massimo di 40.000 euro. L’investimento complessivo è fissato in minimo 20.000 euro.

L’agevolazione prevede la liquidazione in due tranche:

  • acconto pari al 50% che verrà liquidato entro il 31 dicembre 2021;
  • saldo a seguito della trasmissione della rendicontazione finale. La documentazione relativa dovrà essere caricata su Bandi online entro 60 giorni dalla conclusione del progetto, tra il 1° gennaio e il 31 ottobre 2022. Il saldo sarà erogato entro 60 giorni dalla presentazione della rendicontazione
I soggetti beneficiari, nella domanda di agevolazione, dovranno qualificare il progetto come non aiuto o come aiuto ai sensi del Regolamento (UE) 1407 del 18 dicembre 2013 relativo all’applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell’Unione Europea agli aiuti “de minimis”, sulla base della rilevanza economica e internazionale dell’attività.
La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente online sulla piattaforma informativa Bandi online all’indirizzo www.bandi.regione.lombardia.it a partire dalle ore 10:00 del 20/05/2021 entro le ore del 12:00 del 22/06/2021.

La tipologia di procedura utilizzata è valutativa a graduatoria.

L’istruttoria delle domande prevede una fase di istruttoria formale e una fase di istruttoria tecnica per una durata complessiva massima di 90 giorni solari consecutivi successivi al termine per la presentazione delle domande.

La valutazione delle proposte progettuali sarà effettuata sulla base della qualità progettuale, dell’impatto sul territorio di riferimento e dell’ambito territoriale su cui insiste il progetto. Per maggiori dettagli sui criteri di valutazione e i relativi punteggi si rinvia al paragrafo C3.C del bando.

Modulistica del bando:

Manuale per la compilazione della fase di Adesione al bando

MISURA LOMBARDIA ATTRATTIVA – CONTRIBUTI A SOSTEGNO DI AZIONI PILOTA VOLTE A PROMUOVERE E VALORIZZARE L’ATTRATTIVITÀ DELLA LOMBARDIA IN OTTICA DI MARKETING TERRITORIALE

 

Il nostro Studio è a disposizione dei comuni interessati ad aderire al progetto in oggetto. Avete la possibilità di inviare richieste di chiarimenti e supporto cliccando il seguente link CONTATTACI 

 

oppure clicca qui sotto e

PRENOTA 30 MINUTI DI TELEFONATA CON L’AVV. VICARIO

Studio Legale Vicario
 

©2021 Studio Legale Vicario Assistenza legale per Enti Locali

Via Roma 10 27100 - Pavia (PV) - Italia

Avv. Stefano Vicario P.IVA IT02451960187 | SDI M5UXCR1

PEC: vicario.stefano@pec.it Mail: info@vicario.legal | Privacy Policy

Privacy e Cookie Policy

Realizzato da P.Y.G. Design Studio

Log in with your credentials

Forgot your details?