Corte dei Conti|TOSCANA|Parere|3 aprile 2020| n. 31

Sono a carico del bilancio dell’ente locale gli oneri sostenuti dal proprio dipendente addetto alla guida dello scuolabus per il corso di formazione necessario al rinnovo della «carta di qualificazione del conducente». Sussiste un obbligo per gli enti locali, dettato dalla disciplina contrattuale, di stanziare in bilancio una quota annuale non inferiore al 1% del monte salari del personale per la formazione del personale.